Evangelizzazione

Estate di evangelizzazione

Come i Dodici, anche  noi veniamo mandati a due a due ad annunciare il Vangelo e a combattere il Maligno. E’ un compito al quale non solo i Cavalieri della Luce, ma ogni cristiano in genere, non può sottrarsi. Ed è bello notare come questo annuncio vada fatto non da soli ma a due a due, quasi per sostenerci a vicenda, e liberi da ogni preoccupazione materiale. Spesso l’attaccamento alle cose del mondo e la paura del giudizio degli altri limitano la nostra azione.  Certo, non ci viene garantito il successo, anzi probabimente saremo oggetto di contestazioni, ma i tempi di Dio non sono i nostri tempi e i frutti potrebbero maturare anche dove apparentemente c’è solo rifiuto.

Siamo in piena estate e fa un gran caldo! Tutti sentiamo il bisogno di riposarci, ma non va in vacanza il mandato di Gesù. Sostenuti dalla preghiera, continuiamo, in luoghi forse diversi da quelli consueti, il nostro impegno nell’evangelizzazione con lo stesso ardore di sempre perché la messe è molta e gli operai sono pochi. In ogni tempo, opportuno e non, siamo chiamati a mostrare a tutti la Fonte della Gioia. E nessuno pensi di non avere le capacità per fare ciò. Dio ci ha chiamati già il giorno del Battesimo. Non guarda le nostre abilità umane, gli studi, le capacità relazionali… A noi tocca seminare la Parola che certamente porterà il suo frutto.

Lo Spirito Santo ci guidi in questo percorso che non conosce soste e vacanze. Buona estate di evangelizzazione a tutti!

Per Info sulle Missioni in programma e intervista a Chiara Amirante: clicca qui!

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker