Spiritualità

Qualunque cosa vi dica, fatela!

“Vi capita mai di aver bisogno di un consiglio e rivolgervi ad una amica con la certezza di poter sempre contare su di lei? E’ un’esperienza meravigliosa e rassicurante che auguro a tutti!”


 

Carissimi amici,

è con queste parole che inizia l’articolo (vedi qui) scritto da Daniela Martucci, che ci ripropone la bellissima meditazione tenuta durante la giornata di spiritualità dello scorso 8 gennaio 2012.

Quest’anno è cominciato, per noi, con l’impegno di imparare ad amare secondo la 1° lettera di Giovanni, immergendoci sempre più nei tempi di deserto e preghiera, sempre attenti alla concretezza della vita. Ora ci viene chiesto di metterci alla scuola di Maria, diventando suoi amici, così da poter vivere l’amicizia proprio come la vive Lei, la Madre di Dio e la Regina degli Apostoli!!!

Chi vuole vivere la vera amicizia deve allora essere il più possibile una persona disponibile, vera, affidabile, sincera, desiderosa del bene dell’altro, dolce e ferma, capace di accogliere e custodire nel cuore ogni segreto. Non è di certo un cammino facile da fare, ma di sicuro non è impossibile. Ricordiamo sempre come proprio Maria esclama: “Nulla è impossibile a Dio!” Se vogliamo percorrere questa strada con lei, è quindi necessario conoscerla e sapere cosa le sta più a cuore per noi. Maria ce lo dice nel Vangelo di Giovanni : Qualunque cosa vi dica, fatela”.

Un consiglio semplice, ma che ci spinge a vivere ogni momento della giornata facendo con fiducia, nell’Amore, qualsiasi cosa ci si presenta. Dobbiamo allora dire costantemente il nostro “sì” a Gesù affrontando ogni difficoltà o timore:

  • perdonare quando sento che è impossibile farlo (come Maria sotto la Croce);
  • aiutare l’altro anche quando sembra che siamo noi a stare peggio di lui (come Maria che va da Elisabetta);
  • accettare/accogliere gli imprevisti che ci si presentano custodendo l’Amore (pensiamo alla fuga in Egitto o a Gesù smarrito nel tempio);
  • occuparsi delle cose senza preoccuparsene, con piena fiducia in Dio;
  • stare nelle situazioni di dolore come Maria sotto la croce, senza fuggire!

Affidiamo allora a Maria ogni nostra intenzione di preghiera. Alle tre intenzioni fondamentali, in questo mese vi chiediamo preghiera…

  1. per tutti cenacoli di preghiera, affinché siano sempre più famiglia di famiglie, vivendo l’amicizia come Maria e per tutti i nuovi Gruppi di Cavalieri della Luce perché siano docili alla volontà di Dio e pieni di zelo per la missione ricevuta;
  2. perché si incrementino i Cavalieri della Luce e tanti decidano di mettersi al servizio del Vangelo, ma anche perché nascano sempre nuovi Gruppi di Cavalieri della Luce capaci di portare nel proprio territorio il Fuoco dell’Amore di Dio;
  3. per le Aree di servizio che quest’anno a Roma stanno organizzandosi in modo più strutturato per opere sociali e di nuova evangelizzazione;
  4. per tutti i membri consacrati di Nuovi Orizzonti perché, come Maria, vincano ogni forma di pigrizia spirituale per portare avanti con perseveranza il grande Progetto che il Padre ha per quest’Opera e soprattutto perché custodiscano in modo speciale l’unità e la comunione;
  5. per la Provvidenza di tutta la famiglia di Nuovi Orizzonti e perché presto possa essere ultimata Cittadella Cielo a Frosinone;
  6. per tutte le persone in sofferenza fisica e spirituale che incontriamo;
  7. per le nuove vocazioni a Dio in chiamate specifiche sia di consacrazione laicale, sia matrimoniale, sia sacerdotale o religiosa;
  8. per molte persone che in questo momento sono state particolarmente attaccate da satana e che ci hanno chiesto aiuto o di cui siamo a conoscenza;
  9. per una intenzione particolare nel cuore di Chiara Amirante e per la sua salute.

Grazie a tutti voi per le preghiere e l’impegno a più livelli, nel dire un Sì concreto secondo il Carisma di quest’Opera. Facciamoci carico tutti insieme del Progetto Cittadella Cielo accendendo “una stella per Cittadella”: chi vuole può aderire al progetto tramite il link al sito cliccando qui.

Che Maria ci doni il coraggio di rimanere nell’Amore, donarlo e accoglierlo!

Un abbraccio a tutti…e Gioa sia!

Tags

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker