Arte

PREMIO MADRE TERESA DI CALCUTTA

IL 10 dicembre 2012, a Roma in Campidoglio, nella Sala della Protomoteca si è svolto un evento di fondamentale importanza: la consegna del premio “madre Teresa di calcutta” a tre madri d’Europa:
Chiara Corbella, Sabrina Saluzzi della “Quercia Millenaria” e Mamma Irene di Nomadelfia.

ll diritto alla vita è il più basilare di tutti. Perché senza vita
non ci sono altri diritti». Andrea Riccardi, ministro per l’Integrazione e la cooperazione,con delega alla Famiglia, ha aperto così la quinta edizione del premio europeo, istituito nel2008 dal Movimentoper la vita.

L’amore di una madre salva l’umanità!

Nel giorno in cui il mondo ha celebrato i Diritti umani, il Movimento Per la Vita italiano ha consegnato in Campidoglio il prestigioso riconoscimento a tre donne, tre madri, che davanti alla propria vita hanno anteposto quella dei loro figli o addirittura dei figli degli altri!

Il premio non è altro che il riconoscimento di eroicità, in un tempo in cui la vita, lo sappiamo bene è minacciata fin dalla sua prima origine.

Dà speranza e diventa un sentiero di luce importante conoscere storie di chi anche con età diverse ha saputo accettare, amare la vita fino in fondo donando tutto di sè.

E ‘ stata scelta per questo evento così importante, la scultura realizzata da Stefania Giglio, scultura che ci parla di vita di custodia di accoglienza e di armonia tra la crescita del piccolo con la sua mamma. Legno e colore che ineragiscono insieme creando una bella sintonia.

E’ davvero un onore vivere un arte che sia coronamento di speranza, di eroicità, di propensione a quell’amore perfetto capace di dare la vita!

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker