Arte

La Famiglia

Oggi vi presento un opera: quella di Stefania Giglio.
Opera dal messaggio inequivocabile, una scena di tenerezza tra i due coniughi pronti ad accogliere la nuova vita nascente.

Di fronte a questa immagine la domanda mi sorge spontanea e tu? Cosa ne pensi ci credi a questo tipo di amore?
Le esperienze che mi trovo a contattare sono varie …diciamo che l’immagine più diffusa dell’Amore non è certo la fedeltà e la reciprocità di Amore sano e solido sembra quasi una favoletta a cui più nessuno crede tipo babbo Natale quando abbiamo scoperto ad una certa età che non esisteva.

Sembra che ad avere la meglio siano le esperienze di separazione, di rottura della famiglia.
Dove la vita famigliare sia un piccolo inferno più che un focolare di protezione.

E invece non è proprio così ci sono ancora coppie di sposi che si vogliono bene davvero e incontrandoli in mezzo a tutta questa falsità ti accorgi subito se ciò che vivono è vero … vedi i figli sereni amati accolti.
E altre che fanno scelte eroiche, mamme che per custodire la vita nascente sono pronte a morire senza pensarci troppo.
Certo è necessario guardare in faccia alle profonde ferite che ne derivano da una sessualità non sana da un’immaturità affettiva, da una non accoglienza alla vita.
Conoscendo alcune di queste famiglie esempio ti rendi conto che non sono state esenti da esperienze dolorose proprio a riguardo della famiglia ma è il mettersi in cammino guardando al modello delle famiglie la famiglia Nazareth scegliendo anche singolarmente di mettersi alla scuola dell’Amore Vero che il finale della storia può cambiare!!!!

Credo fermamente che tutti desideriamo profondamente il calore, il sostegno l’amore vero di una famiglia che bello guardare a questa come una vocazione meravigliosa che se vissuta in pienezza ci porta alla realizzazione della nostra felicità!

Che bello lo spirito di famiglia che tutti possiamo coltivare volendoci bene e accogliendoci di cuore e perdonandoci reciprocamente.

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Leggi anche

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker