News

«Urlo e non mi senti… Ti prego: ascoltami!»

«Non riesco a prendere sonno, sono agitato, nervoso e non capisco bene perché. Non ho più interessi, tutto sembra noioso e vuoto, cerco risposte ma trovo solo domande, richieste che non riesco a soddisfare.

C’ è qualcuno attorno a me che vuole ascoltarmi? Ho diritto ad avere qualcuno capace di ascoltarmi? Per tutti sono un caso perso, non studio, faccio casino, eppure sto solo urlando il mio malessere.

Finalmente qualcuno mi chiede come sto davvero… mi spiazza, eppure le parole vengono fuori da sole, calme, tranquille, senza più urlare. Mi sento per la prima a casa, o almeno nella casa che vorrei e non ho.

Mi fermo un attimo e MI ascolto. Forse è questa la causa della mia rabbia?»

A questo punto noi come possiamo aiutarti?

Fermiamoci un istante…dentro questa scuola ci sono tanti ragazzi e in troppi a sentirsi soli. Allora al suono della prossima campanella preparatevi, c’è una nuova materia: ACCOGLIENZA!!

Silvia Scudu

Tags

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
X