Attualità

Che bello il nuovo libro di Chiara!

Che bello il nuovo libro di Chiara!

C’è oggi un modo di vedere il cristianesimo come un qualcosa di opprimente, la religione del ‘non si può fare’, della croce, del ‘bisogna soffrire’. I cristiani sono troppo spesso avvolti da un certo alone che sa di bigotto, di ‘sfigato’, di eccessivamente pio, di ‘testina piegata’, tutta seriosamente incentrata ad ottemperare scrupolosamente alcune pratiche devozionali imposte dalla religione. Ma tutto ciò non ha niente a che fare con il vangelo. Cristo è un uomo meraviglioso, affascinante, forte, pienamente realizzato. Ha scelto sì la via della croce, ma per donarci la pienezza della vita, della libertà, della pace, della gioia della resurrezione!
Queste parole di Chiara tratte dal suo nuovo libro “Perché sei venuto nel mondo?” ci sono sembrate le più adatte per invitarvi tutti a leggerlo con la massima l’attenzione del cuore e della mente.
Oggi è facile indignarsi per tante cose che non vanno nel mondo (e le ragioni sicuramente ci sono!). Ci indigniamo meno di fronte a un esistenza cristiana insipida, abitudinaria, smelenza, recintata, pesante, conservatrice, staccata dalla vita e che invece dovrebbe essere una risposta credibile nei confronti di uno smarrimento che prima di essere dei portafogli è della cultura, della moralità, delle coscienze, delle anime. Se siamo visti in modo così anonimo da un certo mondo laico, forse qualche motivo c’è.

Forse ci dobbiamo svegliare!
Ma come possiamo fare? Da dove ripartire?
Questa estate ho avuto la grazia di poter lavorare su alcune meditazioni di Chiara che avevano affrontato il tema dell’incarnazione allo scopo di organizzare il materiale per la pubblicazione di un nuovo libro che potesse aiutare a meditare in profondità questo fantastico mistero. Mi sono reso subito conto che quelle parole erano caratterizzate da una vitalità e da una potenza straordinaria. Ho affrontato allora il lavoro con ‘timore e tremore’ chiedendo a Dio di non rovinare nulla e di non distorcere nemmeno di una virgola il pensiero e lo stile fresco, vivace, diretto dell’autrice.

Portando a termine il lavoro e consegnandolo alle successive correzioni mi sono detto:
Sì, davvero, Gesù è venuto per svegliarci! Davvero è venuto a portare ‘fuoco’ che brucia e consuma, Gioia piena, Libertà autentica, Vita abbondante! Se lo accogli veramente Lui ti trasforma, ti realizza in pieno come persona, ti fa volare!”.
Grazie, Chiara, che ce lo ricordi con questa forza che oggi purtroppo non troviamo più in tante guide in cui ci imbattiamo e verso cui spesso ci verrebbe da dire: “Se quello è il Gesù che ci vuoi propinare…, sai cosa ti dico: tienitelo pure!”.

Ma cosa di fatto vuol comunicarci Chiara in questo libro?
Essa parte dalla contemplazione del mistero dell’incarnazione di Dio nella storia considerando prima di tutto che, se il Signore è venuto ad abitare in mezzo a noi, certamente è venuto per fare qualcosa di molto importante! Prendendo quindi spunto dai passi del Vangelo in cui Gesù stesso dice ‘che cosa’ è venuto a fare nel mondo, ci viene dato subito un ottimo strumento di verifica sul grado di accoglienza reale di Gesù nella propria vita. E qui, l’appello di Chiara si fa appassionato: qualora ci rendessimo conto di non averLo accolto, ci invita a farlo al più presto e il meglio possibile come hanno fatto Maria, i Magi, i pastori e tutti coloro che nella storia si sono lasciati capovolgere la vita da questo mistero, diventando a loro volta stelle luminose per altri.

E allora? Cosa aspetti? Vuoi rendere la tua vita e la tua fede più bella, più viva, più gioiosa? Guarda che Gesù è venuto per questo! Guarda che il regalo che ti fa Gesù supera ogni regalo che qualsiasi amico, partner, parente potrebbe farti! Se leggerai questo libro coinvolgendoti in tutti le domande che Chiara ti propone, vedrai anche in te, sempre di più, rinascere la Vita… Fidati!
Leggilo senza fretta… Lasciati mettere in discussione. Fermati sui punti che maggiormente ti hanno colpito. Non passare oltre fino a che quella parola che leggi non è divenuta carne in te! Te lo diciamo subito: più farai bene il lavoro più il lavoro ti costerà. Il libro potrà certamente metterti in crisi! Ma tu abbi fede! Abbi coraggio! Lasciati guidare da quella voglia che c’è in te di cercare la Verità (su questo Chiara parla tanto facendo riferimento allo spirito di ricerca dei Magi).
Il libro ha un linguaggio semplice, diretto, coinvolgente. Tutti lo possono leggere: dall’operaio all’imprenditore, dall’adolescente all’anziano, dal sacerdote dottore in teologia al semplice fedele senza una grandissima cultura…
E’ quindi anche un ottimo regalo in modo particolare per il Natale ma anche per ogni momento dell’anno perché ogni momento è buono per accogliere Gesù.
Buona immersione in questo incredibile, ineffabile, meraviglioso mistero di amore di un Dio che si fa presente fra noi, si rende palpabile, piccolo, povero, fragile. Per me, per te, per noi! Che questo testo possa aiutarti a gustarne anche almeno una piccola goccia e la tua vita possa fiorire con sapori e colori sempre più freschi e vivi.

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker