Spettacolo

GIOIOSA BAND racconto di un inizio, e nuovo inedito Gioia d’Amare

Come nasce una band musicale di Cavalieri della Luce?

…Attraverso un dopo l’altro.
La Gioiosa band, affiatatissimo gruppo musicale di Villaricca (NA), ci racconta come ha avuto inizio la sua storia e i brani originali che stanno realizzando per la nuova evangelizzazione.

Chissà che qualcun’altro, leggendo, non decida nel proprio cuore di dire il suo piccolo sì per permettere a Dio di creare grandi cose…
Di Filippo Vastarella

La Gioiosa Band nasce dal desiderio mio e di mia moglie, dopo gli esercizi spirituali tenuti da Chiara Amirante a Medjugorie nel 2009 sulla “gioia piena”, di organizzare un momento di preghiera nella nostra realtà parrocchiale (San Pasquale Baylon, Villaricca, NA) un po’ più “vivo” e gioioso, accompagnati almeno da una chitarra. Se non che conoscevamo solo un batterista (Carmine), che però conosceva un chitarrista, il quale conosceva qualcun’altro… e così via siamo arrivati oggi ad avere un gruppo musicale composto da cinque strumentisti e sette vocalist, e un gruppo di ragazze che animano i canti, la Gioiosa Dance.

Il carisma di riferimento è quello di Nuovi Orizzonti. I Gioiosi sono tutti Cavalieri della Luce e tra noi ci sono quattro consacrati. Facciamo evangelizzazione con i nostri canti e con quelli del repertorio dei Giullari dell’Amore, sia portando in giro (e tenendo in parrocchia in maniera fissa) un Cenacolo di preghiera con condivisione della Parola e preghiere del cuore che abbiamo titolato “E Gioia Sia”, sia animando S. Messe e Adorazioni Eucaristiche, ma anche con veri e propri concerti di evangelizzazione.


 

clicca per vedere il video GIOIA D’AMARE


GIOIA D’AMARE (http://www.youtube.com/watch?v=tEmQ11usSvA) è il secondo brano – dopo E GIOIA SIA – “partorito” dalla Gioiosa Band. Nasce dall’incontro che l’autore, il bassista Angelo Capasso, ha fatto tre anni fa con Giulio Scrocca e Loredana Seno ad Ischia (responsabili del Centro Giovanni Paolo II, di Nuovi Orizzonti) dal racconto della storia della loro vita, nonché dalla propria storia personale. Il brano ha origine dall’abbraccio che l’autore ha ricevuto a Nuovi Orizzonti, dall’amore disinteressato ricevuto la prima volta da allora sconosciuti e dal ripercorrere la propria vita alla luce dell’incontro con Gesù Risorto e con la Sua Gioia piena. “Nel profondo di ogni cuore c’è amore, ma è sepolto da tutte le ferite che la vita ci dà – chiarisce Angelo Capasso-. Se si fa entrare Gesù nel cuore, entra la Gioia ed esce l’Amore, il Suo Amore, che guarisce tutte le ferite!”.


 

Grazie meravigliosi Gioiosi per il grande impegno, lo zelo e l’entusiasmo che ponete nell’evangelizzazione. Siete un dono davvero prezioso!

Continuate a infiammare i nostri cuori con la gioia che trasmettete attraverso le vostre canzoni!

 

Tags

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Leggi anche

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker