Evangelizzazione

Papa Benedetto XVI ai Cavalieri della Luce: “CONTINUATE COSI’, NON MOLLATE!”

Domenica 5 febbraio 2012 una delegazione delle Associazioni che dovevano partecipare all’incontro in Aula Paolo VI per la Giornata Giovani per la Pace organizzata dal Sermig annullata causa neve, hanno incontrato il Santo Padre Benedetto XVI. Tra questi giovani la rappresentante di Nuovi Orizzonti è stata Valentina Cason che ha portato i saluti della fondatrice Chiara Amirante, di tutti i giovani impegnati nella nuova evangelizzazione e in particolare dei Cavalieri della Luce unite per portare il Vangelo per le strade del Mondo. Ecco quanto è successo raccontato dalla diretta testimone.

Domenica ho ricevuto un emozione grande, inaspettata e che credevo mai in simili circostanze si potesse provare.

Ho avuto la gioia di accompagnare Ernesto Olivero, fondatore del SERMIG (Arsenale della Pace) di Torino e 22 dei suoi giovani dal Santo Padre, che ci ha accolti personalmente al termine dell’Angelus.

La nostra Chiara Amirante è la futura candidata per il premio “Artigiana della Pace” , riconoscimento, ideato dal Sermig nel 1981, che è stato già conferito a uomini e istituzioni di ogni parte del mondo, cultura, razza e religione che hanno saputo operare per la pace, attraverso la loro stessa vita, con onestà, fermezza e volontà di dialogo. Tra questi, madre Teresa di Calcutta, Giovanni Paolo II e Chiara Lubich.

Roma era innevata, ma da quella finestra tutto è diventato ancor più magico e carico di pathos.

Durante l’Angelus,abbiamo ascoltato il Papa dietro delle porte scorrevoli attraverso le quali ho rivisto momenti e immagini della mia vita. La fede ti travolge, ti da forza e di porta essere folle dell’Amore degli amori.

Il tempo è come se si fosse fermato e stringendo il mio Rosario, pregavo incessantemente Maria che mi aprisse sempre più il cuore per accogliere la Grazia che stavo per ricevere. “Si Signore, eccomi!”. Il cuore batteva all’impazzata, l’emozione si è presa gioco di me e della mia anima. Con gli occhi lucidi e pieni d’amore, all’improvviso mi sono trovata di fronte al Santo Padre.

Gli ho stretto le mani fra le mie, sentendo una scarica di energia e una sequela di immagini si sono presentate a me, da Pietro ai giorni nostri. La Gioia di una chiesa, tante volta piegata da sofferenze, lotte, persecuzioni: in quella mano c’era e c’è tutto.

C’è il cuore e la vita di un Tuo servo, Signore.

Guardandomi fissa negli occhi ha ascoltato le mie umili parole: ” Santo Padre, la nostra fondatrice Chiara Amirante, la saluta con tutto l’affetto e la gratitudine di una Comunità al servizio della Nuova Evangelizzazione”. Lui ha stretto ancor più le mie mani, ha sorriso: ” Bravi, continuate così non mollate!”.

I miei occhi erano pieni di lacrime per la Gioia e la felicità di un momento di una vita.

Che Grazia immensa, che Cuore !

Grazie Chiara per avermi dato l’opportunità di vivere questo pezzetto di Paradiso già su questa Terra!

Cavalieri della Luce, in virtù dell’incoraggiamento che arriva da Colui che ci fa da Guida per eccellenza, non molliamo e continuiamo anche di fronte alle difficoltà a testimoniare con la nostra Vita e a qualsiasi prezzo che la pienezza della Gioia è possibile già ora, già qui su questa Terra!

Non potendo in quaresima gridare il nostro Al… allora insieme diciamo …e Gioia Sia!

Valentina Cason

Tags

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker