Arte

Lo Spirito Santo è Armonia

Ciao a tutti, sono arrivata da poche ore in Bosnia Erzegovina a Medjugorje. Vi scrivo dalla nostra meravigliosa cittadella “Orizzonti di Pace”.

Immenso è il desiderio di trasmettervi qualcosa a “caldo” della: incredibile, stupenda, ricca, esperienza, che è stato vivere la veglia e la giornata di pentecoste a Roma.

Questo giorno (cinquanta giorni dopo Pasqua in attesa della discesa dello spirito Santo) è sempre stato molto importante per la famiglia “Nuovi Orizzonti” e per tutta la chiesa.

Quest’anno poterlo vivere con il nostro Papa Francesco e tutti i movimenti riuniti è stato proprio il massimo.Sono partita quindi dall’estero, affrontando un viaggio lungo.

Arrivata a San Pietro, la sensazione immediata è stata quella di trovarsi nel cuore della Chiesa.
IO e Antonella che è venuta con me e ad altri della famiglia “Nuovi Orizzonti”, eravamo sul sagrato della Basilica,davvero un grande regalo.

Un vero spettacolo vedere la piazza stra colma di fratelli venuti dall’Italia e dall’Estero per essere Chiesa.Mi risuonavano fortissimo le parole di Santa Teresina: “Nel cuore della Chiesa mia Madre sarò l’Amore”.DSCN4425

Le parole di Papa Francesco, semplici ma efficaci che arrivano dritte al cuore, mi sembrano svelarci nel concreto come essere questo Amore.

In un tempo così difficile di crisi che coinvolge tutti gli ambiti: l’invito alla radicalità è forte.
Il Vangelo di Gesù Cristo va vissuto senza compromessi fino a dare la propria vita, come ci è stato raccontato del nostro fratello Pachistano, martire del nostro tempo.

Il Papa, ci ha invitato ad uscire fuori a non chiuderci in noi stessi e nelle nostre strutture caduche, ma a spingerci verso le periferie dell’esistenza; aprendoci alla novità dello Spirito che ci conduce verso la missione.

Lo Spirito Santo è Armonia, ci ha detto domenica e l’Armonia la fa lo Spirito Santo. Ho sussultato di gioia nel sentire questa parola a me tanto cara: Armonia, che vivo come una missione attraverso l’arte. DSCN4466

Quanto ho sentito vere le parole del Santo Padre, solo lo Spirito Santo ci può aiutare a creare armonia tra noi, così diversi, appartenenti a storie, nazionalità, diverse.

L’unità senza lo Spirito Santo è uniformità.
Solo lo Spirito Santo ci può mettere insieme come colori meravigliosi e dipingere le tele della storia dell’umanità con dipinti mai visti che sanno di cielo.

Armonia, Novità, Missione, questi i tre colori principali che ci ha lasciato il Papa. Ecco li ho portati con me, con l’impegno di rinnovare il mio si quotidiano.

Abbiamo poi concluso in bellezza nella chiesa di Santa Maria delle Grazie con: i primi impegni, impegni definitivi e il rinnovo del si di “tanti piccoli della gioia” e “cavalieri della luce”; insomma una pioggia di Grazia.

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Leggi anche

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker