Media e TV

Mondi Persistenti, terre di evangelizzazione

Le nuove terre di evangelizzazione hanno volti e forme differenti: poco più di un secolo fa si parlava di continenti lontani, di terre esotiche. Ora parliamo di mondi persistenti, terre virtuali ma non per questo meno reali di quanto immaginiamo.

E l’invito per i Cristiani è di starci, di esserci… in maniera attiva, come testimoni di un Cristo che con la sua morte ci ha ridato la vita.

Le realtà cristiane impegnate nella comunicazione si moltiplicano più per ispirazione dello Spirito Santo che per scelta autonoma dei singoli Carismi. Più per un desiderio comune di annuncio, di buona novella che per spirito di intraprendenza di singole persone.

Dal 5 al 12 Maggio ad Avezzano si vive il Festival della Comunicazione promosso dalla famiglia Paolina: lo scopo è quello ogni anno di diocesi in diocesi, di porre non solo le basi ma costruire completamente una comunicazione nuova nel mondo della Chiesa.
In unità pur valorizzando la diversità dei carismi che formano nel profondo il corpo mistico di questa Chiesa tanto bella quanto spesso bistrattata.

Ecco che il festival della comunicazione si declina sulle 5 vie della conoscenza, quelle cinque strade che portano la comunicazione ad essere parte integrante di ognuno di noi, parte integrante del nostro essere uomini, donne e Cristiani.

Dalla Via della Conoscenza, che declina il rapporto tra la pluralità dei saperi e la comunicazione alla Via della bellezza che si manifesta attraverso il mondo dell’arte.
Dalla Via dei linguaggi, che approfondisce le varie sfaccettature antropologiche, tecnologiche e sociali dei media alla Via della Solidarietà, che esplora le forme di relazione e condivisione comunicate attraverso il volontariato;
Fino alla Via dell’Aggregazione, che si propone come un’esperienza di festa e di comunione, quale frutto naturale di una comunicazione profonda e autentica.

È su queste vie che come Cavalieri della Luce vogliamo essere in unità, non solo con questo festival ma con la Chiesa riunita in riflessione sul mondo della comunicazione che cambia così velocemente e con la stessa Chiesa impegnata attivamente ad essere testimone attiva in questo mondo.

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
X