Arte

MARIA, PRIMA ICONOGRAFA DI DIO

Eccoci carissimi amici questa volta parliamo di iconografia, come ci siamo detti diverse volte
l’iconografia è un vero e proprio ministero.

Possiamo parlare di arte che si mette a servizio della Chiesa e diventa tramite per la preghiera. Scrivere le icone sembra cosa di altri tempi che riguarda i monaci, invece sono diverse le persone che vi si accostano per impararne la disciplina e si lasciano coinvolgere in questa passione.

Accostarsi all’iconografia significa entrare in un mondo ricco, spesso sconosciuto, affascinante della tradizione russa o bizantina, dove tutto acquista un significato ed è simbolo delle realtà celesti.

Chi meglio di Maria ci può fare da Maestra nel dipingere il Volto di Dio….nella nostra vita prima di tutto. Pubblico qui di seguito l’esperienza di Alessandra Spina a riguardo della partecipazione recente ad un corso di Iconografia.

“Dio ti dice da sempre ti ho amato e per questo ti ho chiamato alla vita. Nel tuo volto ho sognato di ritrovare i tratti di mio figlio, perché anche tu mi sei figlio, và affronta l’avventura della vita e porta a compimento questa immagine che io vi ho già abbozzato”

Queste le parole proposte dalla maestra iconografa Suor Maria Rosaria de Ninno ad apertura di questa nuova esperienza del corso di scrittura orante delle icone, all’eremo di San Biagio a Subiaco tenuto lo scorso giugno.

Avevo già partecipato a molti corsi di iconografia ma ogni volta come per tutte le esperienze che si fanno con Gesù ti lasciano sempre un messaggio d’Amore personalissimo e sempre nuovo.

Questa volta stato molto toccante per me contemplare e scrivere il volto di Maria il suo sguardo così profondo e dolce mi ha suscitato nel cuore questa preghiera
Mostrami Signore il Tuo volto perché io conosca te e in te me stessa.

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Leggi anche

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker