Pensieri e RiflessioniSpiritualitàVideo

Tu, il più bello tra i figli dell’uomo

Venerdì Santo

Tu, il più bello tra i figli dell’uomo, che ti sei lasciato sfigurare per trasfigurarci e far risplendere in noi la tua bellezza;

tu che hai sentito nel tuo cuore e nella tua carne ogni nostra ferita;

tu che hai sudato sangue per fare tua ogni nostra angoscia;

tu che hai gridato con noi, immerso nella più terribile delle notti;

tu che ti sei inabissato per amore nella profondità dei nostri inferi;

tu che ti sei lasciato avvolgere dal gelido abbraccio della morte e l’hai sconfitta per sempre.

Tu, Signore della pace, Signore della vita, Signore della gioia, rinnova per ogni tuo figlio straziato, angosciato, emarginato, oppresso, devastato, distrutto, disperato…, rinnova, Signore, per la potenza del tuo amore, il miracolo della resurrezione!

Apri i nostri sepolcri, fa’ risplendere la tua gloria!

Fa’ risplendere la tua luce mirabile nelle infernali tenebre delle nostre notti; trasfigura le terribili piaghe dei nostri cuori e della nostra umanità;

disseta i deserti delle nostre città con la sorgente d’acqua viva del tuo amore che zampilla per la vita eterna; raccogli ogni lacrima e rendila gemma risplendente nel firmamento dell’eternità.

Fa’ risplendere, Signore, la gloria della tua risurrezione in questa terra che così tanto hai amato da lasciare il tuo Paradiso per venire ad abitare in mezzo a noi.

Donaci di lasciarci raggiungere dal tuo immenso amore per noi.

Chiara Amirante (Mistero d’Amore, p.103)

Tags

Può interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
X