Evangelizzazione

Notte Jenni, Notte Eterna !

E’ da giorni che sento il mio cuore esplodere di dolore e d’amore per una vita nata in cielo e una vita donata alla terra !

Jenni Lake, una ragazza di 17 anni, è stata consumata da un tumore al cervello e alla colonna vertebrale, solo dopo dodici giorni aver dato alla luce suo figlio Chad, voluto, amato, desiderato !

Jenni, appena saputo di portare in grembo suo figlio, aveva sospeso ogni trattamento anti cancro.

Una scelta difficile drammatica che ha in se il dolore di questa malattia e la vigliaccheria del cancro.

Devi scegliere, come vivere !

Anche quando ti è diagnosticato un cancro che non ha storie, che non ti permetterà di vivere, tu devi scegliere come vivere la Tua vita !

Jenni lo ha fatto, lo ha voluto fare, sospendendo bruscamente qualsiasi trattamento terapeutico che gli avrebbe permesso di continuare a vivere uccidendo però, suo figlio …

Così, cessa immediatamente ogni trattamento di radiazioni e chemioterapia.

Jenni ha detto no, ha tutelato la Sua scelta con forza, con amore e con coraggio !

Il cancro l’ha divorata in meno di un anno.

Oggi sono muto, sono in silenzio !

I malati hanno il diritto di scegliersi la propria vita, hanno voglia di mettersi in gioco e hanno voglia di non buttare alle ortiche nulla della propria esistenza.

Quell’angelo in Cielo, veglierà su suo figlio per sempre, lasciando nella solitudine i giorni che verranno carichi di ricordi !

Che eroe Jenni e tu Chad sei figlio della sopravvivenza. Sì perché il cancro è come un lager dove la sopravvivenza fatta di speranza e preghiere è l’unica via per continuare a vivere e sognare.

Siamo dei sopravvissuti a questo male che vuole il nostro corpo e la nostra anima.

Che forza l’Amore, più forte della morte e di qualsiasi meschinità.

Ti penso Jenni e credo che la mia testimonianza viva di essere uomo della sofferenza che porta con se la Croce, fra perdono e redenzione, saprà anche di te, non potrò e non dovrò dimenticarmene.

Sarò qui, in questo angolo di cielo, per raccontare ancora quello che il cancro fa quando entra nella nostra vita … parlerò di noi … vivrò per quella voglia di umanizzare questa malattia.

Te lo prometto, Jenni, lo farò, per amore, anche per chi crede che oltre la morte c’è solo un muro fatto di spine !

Tu, sei il dono, l’Amore e la voglia di urlare tutto il nostro dolore.

Grazie per il Tuo sacrificio d’Amore.

Notte Jenni, Notte Eterna !

Tags

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Leggi anche
Close
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
X