Evangelizzazione

Il Papa sogna con noi


Tra pochi giorni il Papa compirà 85 anni. Lo guardo, lo ascolto… e mi sembra giovane, tanto giovane. Brillante, forte, entusiasta, sorridente. Un grande esempio per tutti noi.
Ma qual è il segreto della giovinezza di Benedetto XVI? Lo possiamo riassumere in una parola sola: Amore.

E’ l’Amore che fa restare eternamente giovani, proprio come il Papa. L’Amore con i suoi sogni, le sue speranze… l’Amore che dona fiducia nel domani… l’Amore che possiamo vivere e alimentare ogni giorno, con un gesto di tenerezza nei confronti degli altri.
Il Papa sta per compiere 85 anni, ma è talmente “innamorato” di Gesù che continua a guardare al futuro e a pensare grandi progetti per la Chiesa.

Così è stato per i suoi predecessori. Giovanni XXIII, negli ultimi anni della vita, ha aperto il Concilio Vaticano II. Questo suo gesto, da vero innamorato, ha dato linfa e speranza ai cristiani e all’umanità intera.
Paolo VI è stato un altro innamoratissimo di Gesù. Un Papa che ha saputo dialogare con tutti, aprendo il cuore alle persone più lontane. Un Papa costruttore di ponti e di strade nuove, che ancora oggi sono vive e testimoniano un Amore infinito.
Ricordiamo anche il sorriso di Giovanni Paolo I, che ha lasciato un segno incancellabile nell’anima di ognuno di noi. E poi lo sforzo di Giovanni Paolo II. Nonostante la sofferenza, ben visibile, questo grande Pontefice non ha mai smesso di fare il missionario oltre ogni confine. Grazie al suo cammino infaticabile, tantissime persone hanno potuto conoscere il Vangelo.
Se guardiamo l’esempio dei Papi, veri innamorati di Cristo, possiamo capire che l’Amore non deve mai farci smettere di sognare. E’ un esempio che vale per tutti gli innamorati, i fidanzati, i mariti, le mogli e i cittadini del mondo.
Benedetto XVI è un Papa giovane che continua a fare grandi sogni.
Noi possiamo sognare con lui, sicuri che la bellezza della realtà supererà ogni nostro desiderio.

 

Tags

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
X