Spiritualità

Un Popolo di Risorti

“Cristo ha preso su di sé la nostra morte per renderci un popolo di risorti, cantori della gioia della risurrezione.”

Chiara Amirante

 

Carissimi amici,

come Chiara Amirante ha scritto nel libro “Mistero d’Amore”, siamo davvero un popolo di risorti e dobbiamo esultare di Gioia indicibile e gloriosa!

Dopo il periodo di quaresima e la meditazione sulla sofferenza di Cristo per Amore, ora contempliamo il Volto del Risorto, che è l’Amore degli amori, la verità che ci rende liberi ed il Principe della pace. Egli viene ancora a portarci la gioia vera e piena.

Chissà quante volte abbiamo sperimentato questa Gioia, come balsamo che lenisce, risana, guarisce le nostre ferite più profonde e ci dona nuova vita. È il dono che è costato il sangue di Cristo! Diamoci da fare allora, spendendo i nostri giorni per dare un po’ di gioia a Cristo! Rispondiamo con amore al Dono del suo Amore!

Per fare questo dobbiamo imparare a superare alcune cose che ci impediscono di essere partecipi di questa Gioia:

  1. Spesso non riusciamo ad incrociare i nostri sguardi con lo sguardo del Risorto, perché siamo presi da mille attività e dalla vanità della nostra superbia. Chiediamo allora al Signore che ci illumini e lasciamo che il nostro cuore arda della sua presenza!
  2. Se è il giudizio a portarci nelle tenebre ed a toglierci la gioia, gareggiamo nello stimarci a vicenda, tentando di vedere in ognuno la bellezza del progetto di Dio!
  3. Se vogliamo essere ricolmi di Gioia, fuggiamo la tentazione del ripiegamento su noi stessi ed impariamo a vivere per dire “Grazie” a Dio e per dargli gloria in ogni cosa che compiamo!
  4. Ed infine, impariamo ad essere Cavalieri della Luce che cantino la Gioia, secondo il suggerimento di Sant’Agostino: “Mi domandate che cosa dovete cantare di colui che amate? Parlate senza dubbio di colui che amate, di lui volete cantare. Cercate le lodi da cantare? L’avete sentito: «Cantate al Signore un canto nuovo». Cercate le lodi? «La sua lode risuoni nell’assemblea dei fedeli». Il cantore diventa egli stesso la lode del suo canto. Volete dire le lodi a Dio? Siate voi stessi quella lode che si deve dire, e sarete la sua lode, se vivrete bene.”

Nel corso di questo mese, oltre alle intenzioni base per tutti i Cenacoli di preghiera, preghiamo per:

  • Per tutta l’Opera Nuovi Orizzonti, in particolare per quanti si stanno preparando per la Pentecoste per consacrarsi per la prima volta come Piccoli della Gioia, quanti rinnoveranno le promesse, quanti faranno i voti perpetui, un fratello che si prepara come Piccolo Fratello di Gesù Risorto, tutti coloro che si consacreranno per la prima volta al Cuore Immacolato di Maria come Cavalieri della Luce.
  • Per tutti noi, perché possiamo sempre più riuscire a scorgere la presenza di Cristo Risorto in ogni persona, superando ogni forma di giudizio e contemplando la sua bellezza.
  • Per tutti gli ammalati e per quelle persone che si sono affidate alle nostre preghiere.
  • Per tutti i Cenacoli di preghiera ed i Cavalieri della Luce, affinché siano sostenuti nelle loro attività e divengano testimoni della Gioia vera e piena di Gesù.
  • Per tutti i sacerdoti, perché siano strumenti della Pace, dono pasquale di Cristo, e sostengano ogni opera della nuova evangelizzazione.
  • Per i seminaristi della Comunità Nuovi Orizzonti che si preparano agli esami accademici del mese di giugno.
  • Per i più lontani, che vivono separati da Dio, perché siano strappati al male ed alla morte dell’anima, dalla preghiera e dall’azione di ogni evangelizzatore.
  • Continuiamo la preghiera per Mietta, mamma di Chiara, e per la mamma di Angela Croce e il papà di Ilaria Tedde.
  • Iniziamo a preparare la Missione di Riccione che si svolgerà ad agosto pregando perché ci siano tanti frutti di conversione e la missione in Sardegna, così come speriamo avvenga in questa nuova esplosiva “estate missionaria” con le Settimane vocazionali a Medugorje, i Campi estivi di volontariato nella Cittadella Cielo di Belluno e di Medugorje, i week-end giovani a Roma, le tante “Luce nella Notte” in tutta Italia, l’evangelizzazione e l’accoglienza che si svolge costantemente nelle Cittadelle in Brasile, il sostegno e il cammino di recupero che tante persone stanno facendo nei Centri residenziali di accoglienza, il nuovo Consultorio Familiare che a maggio parte a Roma, tutti i Gruppi di CdL, i Cenacoli di preghiera e i Centri di evangelizzazione.
  • Per il progetto Cittadella Cielo a Frosinone che ha ricevuto finalmente l’approvazione del piano particolareggiato del comune, affinché il Signore ci aiuti a trovare i fondi mancanti attraverso la Divina Provvidenza.
  • Per la nuova casa editrice Orizzonti di Luce perché sia strumento di evangelizzazione fedele al Progetto di Dio.
  • Per l’evangelizzazione attraverso i media e i new media, l’arte e lo spettacolo, che ci vedono particolarmente impegnati.
  • Per la salute di alcuni responsabili che sono particolarmente provati.
  • Molte altre intenzioni particolari sono state raccolte nel blog di “Spiritualità e Cenacoli di preghiera” nel social network dei CdL, le potete trovare nello spazio “RICHIESTE DI PREGHIERA ON LINE”.

 

Siamo anche lieti di annunciarvi questa grande novità: è nato uno spazio nel web dove potete inserire anche voi le vostre intenzioni di preghiera, all’interno del blog dei Cenacoli: è un modo per tenerci aggiornati in tempo reale e pregare reciprocamente.

Salutandovi vogliamo chiedervi di aiutarci a diffondere il libro “Mistero d’Amore” di Chiara Amirante, perché si tratta di un testo che in modo unico parla del Carisma di Nuovi Orizzonti, del mistero della Gioia della Resurrezione con una particolare attenzione al Mistero della discesa agli inferi. Lo potete trovare on line e farlo conoscere a quanti più possibile, ma soprattutto meditarlo e vivere così un’esperienza bellissima di “esercizi spirituali” personali e/o di gruppo con tutto il Cenacolo.

 

Grazie a tutti voi per il grande coraggio con cui portate avanti ogni opera di Dio!

Se siamo risorti con Cristo, cerchiamo le cose di lassù e portiamo la Gioia della Risurrezione!

… e Gioia sia!

 

 

don Ciro Vespoli

don Giacomo Pavanello

don Davide Banzato

Tags

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
X