Evangelizzazione

La Luce nella notte e la Scuola di Evangelizzazione

Papa Francesco ci incoraggia: “Uscite fuori!” Appuntamento a sabato 25 maggio dalle 19 alle 23.50 per un’altra grande serata di formazione ed evangelizzazione a Roma presso la Chiesa Gran Madre di Dio (P.le di Ponte Milvio).

– ore 19: S. Messa, pausa e formazione alla nuova evangelizzazione

– ore 21:  Evangelizzazione di stradaLA LUCE NELLA NOTTE” (adorazione eucaristica nella chiesa a porte “spalancate” ed esperienza di incontro, relazione e testimonianza cristiana per le vie attigue).

gruppoSi tratta dell’ultimo appuntamento dell’anno a conclusione dell’itinerario mensile di Scuola di evangelizzazione che riprenderà per un nuovo anno formativo da ottobre. Ma nell’estate ci saranno due missioni, una in Sardegna e una a Riccione dove poter continuare insieme l’esperienza teorica e pratica di primo annuncio.

Visita  http://www.nuoviorizzonti.org/index.php/it/extra/comunicati-stampa/369-estate-con-noi

__________________________

lnn 2La Chiesa esiste per evangelizzare, sintetizzava Papa Paolo VI. La missione della Chiesa non è cambiata e PAPA FRANCESCO sabato scorso lo ha ricordato a tutti i movimenti, le associazioni e le aggregazioni ecclesiali: “Quando la Chiesa diventa chiusa, si ammala, si ammala. Pensate ad una stanza chiusa per un anno; quando tu vai, c’è odore di umidità, ci sono tante llnn 3cose che non vanno. Una Chiesa chiusa è la stessa cosa: è una Chiesa ammalata. La Chiesa deve uscire da se stessa. Dove? Verso le periferie esistenziali, qualsiasi esse siano, ma uscire. Gesù ci dice: “Andate per tutto il mondo! Andate! Predicate! Date testimonianza del Vangelo!” (cfr Mc 16,15). Ma che cosa succede se uno esce da se stesso? Può succedere quello che può capitare a tutti quelli che escono di casa e vanno per la strada: un incidente. Ma io vi dico: preferisco mille volte una Chiesa incidentata, incorsa in un incidente, che una Chiesa ammalata per chiusura! Uscite fuori, uscite!  Pensate anche a quello che dice l’Apocalisse. Dice una cosa bella: che Gesù è alla porta e chiama, chiama per entrare llnn 4nel nostro cuore (cfr Ap 3,20). Questo è il senso dell’Apocalisse. Ma fatevi questa domanda: quante volte Gesù è dentro e bussa alla porta per uscire, per uscire fuori, e noi non lo lasciamo uscire, per le nostre sicurezze, perché tante volte siamo chiusi in strutture caduche, che servono soltanto per farci schiavi, e non liberi figli di Dio? In questa “uscita” è importante andare all’incontro; questa parola per me è molto importante: l’incontro con gli altri”. (Santo Padre Francesco, Veglia di Pentecoste con i movimenti, le associazioni e le aggregazioni laicali – 18 Maggio 2013)

USCIAMO FUORI CON GIOIA!!! Vi aspettiamo!!! 

Info: 06.94.35.90.70 apostoli@nuoviorizzonti-onlus.com

http://www.vatican.va/holy_father/francesco/speeches/2013/may/documents/papa-francesco_20130518_veglia-pentecoste_it.html

Tags

Cavalieri della Luce

Persone che decidono di “lasciarsi arruolare nell’esercito di Gesù” per portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo.

Può interessarti anche

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker