Pensieri e Riflessioni

Cerca la Gioia nel Signore: esaudirà i desideri del tuo cuore

Questa è la risposta di Gesù arrivata dopo una richiesta durante “Luce nella Notte” vissuta l’ultimo giorno di vacanza a Vasto.

Credo sia la conferma a quello che ho chiesto in questi due ultimi anni della mia vita, dopo un trascorso di lunga sofferenza. E questa gioia è arrivata!

Sapete una cosa? E’ proprio vero quando si dice che non tutti i mali vengono per nuocere. Quest’anno dopo il lockdown ho ricevuto da Dio un dono prezioso… ho avuto la possibilità di conoscere tramite social Maurizio Fratamico e Maurizia Capuzzi, che mi hanno aperto con il loro sorriso tutti i giorni la loro casa per poter pregare insieme e rendere quel periodo meno pesante e più fruttuoso nel raccoglimento di me stessa. Che dire, due guide spirituali davvero “piene di Luce”.

A giugno mi arriva un loro invito: fare vacanza a Vasto in una struttura in pieno centro storico. Senza ripensamenti lo propongo ad altre cinque amiche che per Dio incidenza ho incontrato durante il mio percorso di vita in quel periodo ed il 1 agosto partiamo con la gioia nel cuore e

con la voglia di ritrovare noi stesse, perché fra mille pensieri, preoccupazioni, tribolazioni e sofferenze stavamo dimenticando il senso della nostra esistenza, la voglia semplicemente di respirare il profumo della vita: ritrovare Dio!

La settimana, ahimè, non è iniziata con un buon presagio, anzi sembrava quasi che qualcuno del piano di sotto ci stesse mettendo lo zampino per demoralizzarci e farci rientrare a casa convincendoci che quella non sarebbe stata la vacanza che noi tanto desideravamo.

Ma l’amore è più forte. Maurizio e Maurizia, due guerrieri della vita, si sono messi a disposizione facendoci superare gli ostacoli, venendoci incontro senza risparmiarsi un attimo, sempre presenti e attenti e pronti a soddisfare ogni nostra necessità. L’amore vince sempre!

Infatti al terzo giorno di vacanza si è aperto il cielo su di noi: siamo stati invitati dalla famiglia Nuovi Orizzonti di Vasto in una piccola spiaggia privata per condividere gioia, meditazione sulla parola, storie, testimonianze, cibo, canti, preghiera e falò. Abbiamo conosciuto Simona, Manuela, Stefania,Vito, Sergio, don Roberto e don Nicola che ci hanno saputo aprire il cuore senza pregiudizi e aiutate a metterci in ascolto.

Stavamo già incontrando Dio nello sguardo dell’uomo: Lui era li proprio in mezzo a noi!

Grazie a Don Roberto ho avuto anche la possibilità di visitare Manoppello, il santuario che custodisce la reliquia del Volto Santo. Forse avevo bisogno di un incontro forte, “diverso”.

Ho capito davvero che ho lasciato per un attimo la mia vita alle spalle per abbandonarmi ancora una volta al suo Amore, riempiendo il mio cuore di un Amore capace di continuare a condividere la sofferenza degli altri.

Infatti lo stesso giorno ho conosciuto tramite don Roberto un ragazzo disabile, che mi ha saputo trasmettere il senso della mia esistenza e far vedere in me la luce nelle tenebre. Il tempo cambia molte cose nella vita, ma non cambia una cosa: il tuo esserci per gli altri, e Alex mi ha dato la conferma che la vita è un dono e che la gioia per l’incontro con il prossimo sta più nel dare che nel riceve.

In quell’incontro ho rivolto lo sguardo verso Nuovi Orizzonti: l’emozione ci parla e ci scuote, non c’è nulla di più bello che abbracciare Dio e ringraziarlo per le sue grandi manifestazioni in tutte le sue forme. La settimana è continuata tra sole, mare, spiaggia, tanto relax e bene condiviso.

L’ultimo giorno, stanche ma felici abbiamo deciso di rimanere una notte in più per vivere l’invito di Maurizio e di tutta la famiglia di Nuovi Orizzonti di Vasto per la preghiera Luce nella Notte.

Dio ci ha guardate lasciando le 99 pecore per andare a cercare la pecora smarrita

e in questa scelta che abbiamo fatto, dicendo il nostro “eccomi” a quella serata, Dio ci ha parlate ad una ad una. La mia gioia più grande è stato il mio dialogo con Lui, il biglietto dove Lui mi ha parlato: “Beati i puri di cuore perché vedranno Dio” (Mt 5,8) e lì ho accettato la richiesta di Maurizia di evangelizzare nel buio della notte per dare testimonianza concreta di questa frase, di questa esperienza che avevo vissuto durante la settimana, e cercare con l’aiuto dello Spirito Santo di portare con me gente in chiesa per poter condividere il Suo sguardo.

Faticoso, ma a Dio nulla è impossibile. Lui ci da dei talenti e noi li mettiamo a frutto… il resto lo fa Lui!

Ringrazio di vero cuore questi angeli (famiglia Nuovi Orizzonti Vasto) che ci hanno aperto le porte del paradiso come solo loro sanno fare.

Anna Latorre

Tags

Può interessarti anche

Leggi anche
Close
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
X