Evangelizzazione

Diventa VOLONTARIO del GIUBILEO della MISERICORDIA!!!

Ormai ci siamo…!!! Ad oggi mancano meno di 40 giorni all’inizio del Giubileo della Misericordia indetto da Papa Francesco.

Sarà un evento di grazia per il mondo intero, ma che necessita di preghiera e di concreto aiuto.

In particolare, data la collaborazione attiva che da tempo Nuovi Orizzonti ha con il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, stiamo offrendo il nostro contributo circa il coordinamento dei volontari e la produzione di alcuni testi.

In previsione dell’alto afflusso di pellegrini a Roma, si necessita della presenza di circa 100 volontari al giorno, che diventeranno almeno 700-800 in concomitanza con i grandi eventi.

Per le persone che gravitano attorno ai nostri gruppi, cenacoli, comunità, c’è quindi la possibilità di partecipare come Volontari del Giubileo!

E’ un’opportunità di collaborare strettamente con l’organizzazione del Giubileo, aiutando i pellegrini, ma anche un’occasione di fraternità con altri giovani provenienti da tutto il mondo. Inoltre, restando a Roma, si può anche pensare, nel limite delle energie disponibili, di partecipare a qualcuna delle attività di preghiera, formazione o evangelizzazione proposte in città.

Il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione provvederà solamente al vitto, all’alloggio e i trasporti pubblici locali a Roma, nonché alla copertura assicurativa contro gli infortuni in servizio.

Il turno di servizio durerà l’intera giornata; saranno possibili dei momenti di pausa e ristoro a rotazione.

Tratto dal sito dedicato: “I Volontari del Giubileo sono italiani e stranieri, dai 18 anni in su, che desiderano offrire per un periodo di almeno una settimana  (oppure 4 giorni in occasione dei grandi eventi) la propria disponibilità ad assistere i pellegrini che verranno a Roma da ogni parte del mondo. I Volontari avranno cura di accogliere i pellegrini presso alcuni punti di ritrovo, fornendo indicazioni sui tutti i servizi disponibili; accompagneranno i pellegrini lungo percorsi appositamente riservati per accedere alle Basiliche Papali, attraversare la Porta Santa e rimanere in preghiera nelle Basiliche con la dovuta concentrazione, senza distrazioni e secondo i tempi e le modalità previste; e presteranno assistenza per ulteriori servizi eventualmente necessari nelle varie circostanze. I Volontari del Giubileo dovrebbero parlare più d’una lingua per poter assistere i pellegrini che verranno dall’estero, ma dovranno anche tutti conoscere l’Italiano ad un livello sufficiente per poter garantire adeguato coordinamento con i responsabili del servizio, con gli altri volontari e con le forze di Pubblica Sicurezza italiane.

 I Volontari del Giubileo dovranno stare fianco a fianco con i pellegrini e rappresentare un punto di riferimento per loro. Ciò richiede non solo spirito di servizio da parte dei Volontari, ma anche delle garanzie sulla loro affidabilità per chi dovrà coordinare il loro servizio.

Per diventare Volontari del Giubileo, quindi, bisogna inviare una lettera di presentazione del proprio parroco o dal coordinatore del movimento ecclesiale cui si appartiene. I seminaristi, novizie e novizi che volessero donare per questo servizio parte del loro tempo libero o di vacanza, debbono farsi segnalare dal proprio rettore o formatore.”

Per avanzare la propria candidatura sarà necessario compilare il modulo di candidatura dei volontari.

Una volta compilato il modulo, inserendo i propri dati personali, sarà possibile accedere all’area riservata tramite la propria email e la password scelta.

Nell’area riservata si dovrà caricare:

•   una foto, tipo fototessera, nella quale sia ben visibile il volto;

•   la scansione di un documento d’identità valido;

•   la scansione di una lettera di presentazione del parroco o del responsabile della realtà ecclesiale a cui si appartiene.

Nell’area riservata si potrà quindi indicare le settimane e i grandi eventi in cui si è disponibili al servizio. Si possono aggiungere e togliere le settimane di servizio fino a 5 giorni prima della stessa. Nel momento in cui per una settimana viene raggiunto il numero prestabilito di volontari, la settimana non sarà più selezionabile.

Questo è l’indirizzo a cui ci si può iscrivere come volontari:

http://www.im.va/content/gdm/it/partecipa/volontari/diventavolontario.html

Questo invece il sito del Giubileo: http://www.im.va

Ora, circa la questione della lettera di presentazione, potete rivolgervi ad uno dei Centri Nuovi Orizzonti a voi più vicino, o al responsabile del gruppo a cui fate riferimento.

Per ogni dubbio potete anche scrivere a apostoli@nuoviorizzonti.org

Tags

Don Giacomo Pavanello

Responsabile dell’Area evangelizzazione e prevenzione per l’Associazione internazionale Nuovi Orizzonti fondata da Chiara Amirante.

Può interessarti anche

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker